Maya 15 min. 30 min.

Carbonara di zucchine

Buon venerdì sera! Questa è per me la sera più bella della settimana. Quando esco dal lavoro penso a tutto il week end che ho davanti…stasera in particolare mi son chiesta che ricettina avrei potuto fare, cercando di farmi venire in mente idee originali. Poi mi sono fermata e mi sono detta che questo blog è nato come uno spazio di divertimento e che non avrei dovuto pensare troppo a cosa cucinare, altrimenti avrebbe perso la sua connotazione di spazio libero e spensierato. Nella vita di tutti i giorni sono molte le sovrastrutture, un po’ per necessità un po’ per carattere, un po’ per il lavoro che faccio, c’è sempre molto da pensare e così le cose diventano complicate…stressanti. Quindi mi sono detta stop….passo dal supermercato e mi faccio ispirare…faccio un bell’esercizio di libertà e quello che ne viene fuori è la rivisitazione di una ricetta forse super inflazionata ma sempre buona. Lo sfondo della foto del piatto riprende il concetto che volevo esprimere “liberati dalle sovrastrutture e…SMILE”!

Ingredienti per 4 persone

200g di pancetta
nr.3 zucchine
nr.2 cucchiai di parmigiano reggiano
nr. 1 cucchiaio di ricotta salata grattugiata
nr. 1 uovo intero + nr. 3 tuorli d’uovo
pepe
sale speziato al rosmarino
una spolverata di noce moscata
300g di spaghetti nr.12

Preparazione

Lavare le zucchine, tagliarle in quattro parti per il lungo e togliere la polpa interna, in modo da eliminare la parte con i semi e tagliarle a piccoli cubetti.

Ungere una padella con dell’olio e saltare i cubetti di zucchina conditi con il sale speziato.

Nel frattempo cuocere gli spaghetti al dente.

Tagliare la pancetta a cubetti e lasciarla soffriggere in modo che si sciolga il grasso e si abbrustolisca un po’.

In una ciotola rompere l’uovo e aggiungere i 4 tuorli, il parmigiano e la ricotta salata, un pizzico di pepe e una spolverata di noce moscata. Sbattere con una frusta finché non diventa un composto cremoso.

Quando la pasta è cotta, scolarla e versarla nel composto cremoso a base di uova, aggiungere i cubetti di zucchina e di pancetta.

Guarnire con qualche cubetto di zucchina e di pancetta.

Prestate attenzione al sale. La ricotta salata è molto saporita, quindi state attenti a non esagerare con la salatura delle zucchine e dell’acqua della pasta.