Maya 10 min. 15 min.

Sabores de su tempus

TACCAS – Sabores de su tempus

Eccomi al mio “primo” giro per Milano. È una domenica sera, ora aperitivo…6 amici….di cui una sarda, che ci porta in questo localino molto carino, sui Navigli, si tratta di un posto dove è possibile fare un aperitivo o un pasto frugale con prodotti tradizionali sardi accompagnati da buon vino. È di recente apertura, per lo meno in questa sede. Il cameriere ci spiega che “Taccas” vuol dire “Impronta”, come se si volesse lasciare un segno di Sardegna anche su territorio milanese. La location è piccina, ma intima, calda. Le luci sono soffuse…l’atmosfera è piacevole, rilassante. L’arredamento è rustico e in generale  richiama il tipico stile sardo, fatto di vecchie credenze in legno e cestini di vimini che scendono dal soffitto. Tutto quello che vediamo intorno a noi sembra proprio originale, “preso da casa”. Il bancone dove vengono preparate le pietanze è a vista. Noi prendiamo un tagliere di salumi e formaggi tipici, servito con agrumi, fettine di mela, miele e una marmellata di mirto, delle mini bruschette con crema di carciofi e con la tipica crema di pecorino, a cui poi aggiungiamo una spianada con salumi e formaggio, una panada e un fuso con pecorino miele e noci. Ma sul menù c’è molto altro ancora. Il tutto accompagnato da Ichnusa per alcuni (tipica birra sarda) e da un ottimo Cannonau…che ci fa andare a casa allegrotti!

La cosa carina è che all’ingresso si trova una piccola zona self service dove anche avventori di passaggio possono gustare un bicchiere di vino al costo di 2 euro senza necessariamente consumare altro!

L’atmosfera è stata piacevole, il locale non era pieno e quindi sembrava di stare a casa. Il gestore è stato molto gentile nell’adattare il cibo proposto anche ad un’amica che non amava il formaggio…Taccas è dunque promosso!!